GREENLINE HYBRID YACHTS - Blog: Yacht a energia solare

Perché gli yacht a energia solare sono una scelta prudente per il 2021?

Perché l'energia solare si sta scaldando?

L'energia solare è stata comunemente utilizzata per alimentare i sistemi energetici, ma solo negli ultimi cinque anni avere solar-powered yachts è diventato un luogo comune nel settore marittimo. Il primo yacht a energia solare ha fatto il suo debutto nel 2010 e da allora l'utilizzo del solare per alimentare gli elettrodomestici a bordo è diventato sempre più popolare. Secondo il National Geographic il consumo di energia solare è aumentato di circa il 20% all'anno negli ultimi 15 anni.

Gli accessori per yacht solari hanno fornito una piattaforma per dimostrare i meriti dell'energia solare e hanno reso facile raccogliere i benefici del calore e dell'energia del sole. Il modo ottimale per sfruttare l'energia solare a bordo è optare per un tetto con pannelli solari. L'energia è completamente priva di carbonio e il lato positivo è che è gratuita.

Previsioni di Greenline sulle tendenze emergenti dell'energia solare sugli yacht

Oltre a una maggiore accessibilità e disponibilità, possiamo aspettarci che i prodotti a energia solare continuino ad adottare tecnologie intelligenti e strumenti efficienti dal punto di vista energetico per sfruttare ogni kilowatt di energia solare. L'uso del software di gestione delle utenze ci ha fornito i mezzi per farlo. L'aumento di produzione dei pannelli solari significa che il processo e il costo del materiale sono diventati più efficienti, abbassando così il prezzo. Le nostre prime cinque previsioni per le tendenze emergenti nell'ambito dell'energia solare nel settore marittimo sono:

 

  1. Resort per vacanze in yacht ad energia solare: una soluzione pre-ingegnerizzata che include l'area di attracco con diversi yacht elettrici solari che servono come ville galleggianti sostenibili per gli ospiti e altre infrastrutture di accompagnamento;
  2. Yacht che integrano energia solare e intelligenza artificiale;
  3. Sistemi intelligenti digitalizzati sugli yacht per utilizzare i dati in tempo reale per rendere più efficiente l'uso dell'energia.

Riduzione delle emissioni di gas serra

Secondo Ocean Tech, le barche attualmente generano 1000 megatoni di emissioni di gas serra ogni anno, che è in eccesso rispetto alla quantità emessa dall'intero Canada. Il rapporto di prossimità che i proprietari di yacht hanno con la vita marina significa che il ricablaggio delle abitudini e dei comportamenti dei diportisti può culminare nell'avere un impatto. Nel tentativo di alleviare la propria coscienza ambientale, i proprietari di yacht possono investire in yacht ibridi o elettrici. Le linee guida sulle migliori pratiche sono migliorate negli ultimi dieci anni. I proprietari di barche devono seguire le migliori pratiche per mitigare i danni alla vita marina. Educare tutti gli ospiti a bordo e diffondere la conoscenza delle migliori pratiche per lo yachting ecologico.

Oltre a questo, i proprietari di barche possono pianificare percorsi più efficienti in termini di consumo di carburante per risparmiare carburante e ridurre le emissioni di gas serra. Le app sono lì per aiutarti a utilizzare energia e tempo dati in tempo reale.

L'acquisto di uno yacht ecologico è la nuova normalità.

I millennial che acquistano un nuovo yacht hanno una mentalità leggermente diversa rispetto alle generazioni precedenti. Quando viene data la possibilità di scegliere tra l'acquisto di una barca con emissioni e vibrazioni del motore minime, rispetto a un rumoroso yacht a combustibile fossile, non c'è competizione. I combustibili fossili sembreranno presto fuori uso e alla fine diventeranno obsoleti. Dopotutto, lo yacht che acquisti parla dei tuoi valori e delle tue convinzioni fondamentali. Una barca a combustibili fossili non è più una pubblicità positiva o un'espressione dei tuoi valori. Se hai intenzione di acquistare uno yacht che resiste alla prova del tempo, uno yacht ibrido o completamente elettrico che risparmia energia e utilizza l'energia solare è una scelta sicura.

Il Solare a bordo di Greenline

Con una serie di pannelli solari, puoi utilizzare tutti gli elettrodomestici della barca, sia in crociera che a riposo, senza dover accendere un generatore o collegarti alla presa di terra. Ciò significa che non ci sono rumori, vibrazioni, emissioni e nessun disturbo ai vicini quando la barca è all'ancora. Utilizzando batterie LiPo ad alte prestazioni, è possibile anche apparecchi ad alto carico come l'aria condizionata in silenzio. Sebbene Greenline sfrutti l'energia del sole, non ci aspettiamo di utilizzarla come unica forma di energia. I pannelli solari sull'hardtop mantengono le batterie completamente cariche e forniscono energia aggiuntiva. La barca è disponibile sia in anH-Drive (Hybrid propulsion) or an E-Drive system (fully electric).

In che modo una Greenline integra l'energia solare?

Ogni pannello solare su uno yacht Greenline è composto da celle fotovoltaiche e sono realizzati con materiali semiconduttori. Quando la luce solare colpisce le cellule, libera gli elettroni dai loro atomi. Quando gli elettroni fluiscono attraverso la cellula, generano elettricità.

Ogni yacht Greenline è dotato di un tetto solare, incluso il raffreddamento ad aria forzata, con un massimo di 3kWh! Sono 10-15 kWh di potenza al giorno, a seconda del modello e delle condizioni meteorologiche. I sistemi di energia solare sono costituiti da pannelli solari, batterie, regolatori di carica e inverter. Di conseguenza, i pannelli solari possono fornire energia continua ai principali dispositivi di bordo come il frigorifero, l'aria condizionata e i sistemi di intrattenimento, eliminando la necessità di un generatore o di alimentazione da banchina.

I modelli ibridi significano semplicemente che vengono utilizzate due o più fonti di energia. Gli yacht Greenline utilizzano una combinazione strategica che collega quattro modalità operative con piena integrazione e semplicità.

Il concetto Greenline Hybrid utilizza fino a quattro volte meno carburante di un motoscafo. H-Drive offre una navigazione silenziosa e senza emissioni. La comunità nautica si riferisce all'H-drive come "Gentleman's Boating" perché ti consente di navigare senza disturbare i tuoi vicini all'ancora o nel porto turistico. L'H-Drive offre un'autonomia fino a 20 miglia nautiche a circa 5 nodi con una carica completa, più che sufficiente per una giornata tipica e rilassata sull'acqua.

L'H-Drive protetto collega le quattro modalità di funzionamento con piena integrazione e semplicità. Un sistema di controllo fornisce una semplice interfaccia all'utente, tramite un unico interruttore che consente di passare dalla modalità diesel a quella elettrica. Il costo di esercizio della nautica elettrica è dieci volte inferiore rispetto alla combustione del gasolio.

Come sfruttare l'energia solare su una linea verde a riva?

Al molo, l'imbarcazione è collegata alla presa di banchina da 230 V (120 V) CA. Il pacco batteria è in carica e l'inverter fornisce alimentazione CA per far funzionare gli elettrodomestici.

La missione di Greenline è semplice: unire un design modulare, uno stile contemporaneo, una vita senza soluzione di continuità e una navigazione ecologica per un'esperienza migliorata.

Scopri di più su Greenline's Hybrid propulsion.

Goditi una navigazione responsabile e sperimenta il prossimo livello di comfort