GREENLINE HYBRID YACHTS - Blog: Il futuro a energia solare

Un futuro a energia solare

L'acqua turchese lambisce dolcemente la prua mentre navighi verso un'altra baia idilliaca e baciata dal sole, dove profumate collinette di pini lasciano il posto a una dolce mezzaluna di abbagliante spiaggia sabbiosa in lontananza. Con il cielo azzurro sopra di te e nient'altro che la leggera brezza che ti rinfresca il viso, l'immensa bellezza di una crociera silenziosa e alimentata a energia solare è cristallina. Immerso nella natura e tutt'uno con il mare, uno yacht silenzioso e alimentato a energia solare consente ai proprietari di apprezzare davvero i paesaggi in navigazione come mai prima d'ora.

A bordo di uno yacht ibrido, senza il rumore del motore e con zero vibrazioni, gli armatori possono immergersi nella pura beatitudine della crociera, che si tratti di fiordi maestosi, isole dai toni gioiello o viaggi di un giorno da porti incantevoli. Fondamentalmente, una barca ibrida fornisce agli utenti una connessione con il mondo naturale e la capacità di navigare in modo sicuro ed economico senza danneggiare lo straordinario ambiente marino che tutti teniamo così a cuore.

All'ancora, senti la libertà di essere totalmente autosufficiente e di utilizzare tutti i tuoi comfort di casa, inclusi aria condizionata, frigorifero, macchina per il caffè e caricabatterie per laptop, senza bisogno di accendere generatori rumorosi e spezzare la bellezza del silenzio tra acque limpide.

Per molti anni l'energia solare è stata utilizzata al meglio nel mondo marino; i catamarani con pannelli solari hanno consentito crociere più rispettose dell'ambiente nei Caraibi e traghetti a energia solare sono in uso in molte destinazioni in tutto il mondo, contribuendo a ridurre le emissioni di gas nocivi e offrendo un modo innovativo di viaggiare da A a B senza avere un impatto negativo sull'ambiente e sul nostro preziosi habitat marini. Greenline ha portato questa filosofia a un nuovo livello nel mercato della nautica da diporto, producendo barche elettriche in vendita e sviluppando tecnologie solari e ibride più avanzate per barche a motore che vanno dai 10 ai 20 metri e che forniscono agli armatori la reale capacità di navigare senza preoccupazioni per l'autonomia. Se a ciò si aggiungono i vantaggi di una bassa manutenzione e i costi di esercizio della nautica elettrica che si dimostrano dieci volte inferiori rispetto alla combustione di gasolio, le ragioni per le crociere a energia solare e gli yacht solari iniziano davvero ad accumularsi..

Condurre uno yacht a energia solare

Greenline è in prima linea nel settore dell'energia solare da oltre un decennio. Nel 2009, l'azienda ha lanciato il suo sistema ibrido a bordo del Greenline 33, facendo scalpore nel settore come la prima barca di produzione aziendale disponibile con questa tecnologia. A seguito di costanti sviluppi tecnologici e di ricerca, Greenline rimane il pioniere della nautica a energia solare.

Sebbene i progressi tecnologici possano essere tutti positivi, tuttavia, ciò che conta davvero è come i nostri yachts navigano sull'acqua. La gamma Greenline è l'unica flotta disponibile in versione ibrida, elettrica o diesel. Ogni Greenline ha standard pannelli solari e disponibilità di alimentazione di corrente a bordo in ogni momento con l'optional di pannelli solari aggiuntivi sul T-top disponibile sul nuovo Greenline 45 Fly e sul Greenline 48 Fly. Le versioni Hard top e Coupe del 48 Coupe continuano a fornire le massime prestazioni, fornendo più di 2,4 kWp (48 Coupé) di energia solare per i suoi proprietari.

In termini reali, questo significa che gli armatori possono vivere comodamente a bordo, utilizzando tutti quei pratici accessori, durante la crociera o all'ancora senza accendere il generatore o dover collegare la presa di terra. Senza rumore, vibrazioni o emissioni, puoi anche navigare o goderti la vita a bordo senza disturbare i tuoi vicini. Ci sono anche i vantaggi in termini di costi: meno lavoro sul motore diesel significa minori costi di manutenzione e sfruttando la potenza gratuita del sole, i proprietari possono beneficiare di costi di gestione inferiori poiché il costo della nautica elettrica si è dimostrato essere 10 volte inferiore a quello con carburante a gasolio.

Cosa significa questo per i proprietari di un Greenline?

Una barca di 40 piedi con 3-4 passeggeri o equipaggio consumerà circa 6 kWh durante un periodo di 24 ore (questo include l'uso di un frigorifero da 220 V / 110 V, fornello a induzione, TV, macchina da caffè, carica per laptop e tutte le piccole cose del comfort di casa). Quindi supponiamo che tutto lo yacht Greenline abbia 7,2 kWh di batteria e 1,8 kWp di energia solare sul tetto (standard sul Greenline 40 per esempio). In primo luogo, hai più spazio di quello che ti serve per 24 ore e in secondo luogo in un fine settimana soleggiato avresti più carica di quanto le tue batterie possano immagazzinare, il che significa che non rimarrai mai senza energia. Anche in un fine settimana nuvoloso, le nostre barche possono sfruttare l'energia solare per caricare le batterie e mantenerle ricaricate per un periodo di 48 ore.

Pensi che gli yacht con energia solare richiedano cieli blu senza nuvole 12 ore al giorno? Pensa di nuovo! Facciamo l'esempio di un piacevole weekend nuvoloso di due giorni sull'acqua a bordo di un Greenline 40, che ha il pacco batterie standard da 7,2 kWh di batteria. Pur utilizzando tutti i consueti servizi a bordo, tra cui cucina, frigo, congelatore, salpa ancora, luci, wc elettrico, musica, riscaldamento e così via, il consumo medio per 24 ore di giornata nuvolosa sarà di circa 5,8 kWh. La ricarica solare in una giornata nuvolosa è ancora di 3 kWh, il che significa che alla fine del primo giorno, le batterie leggeranno circa 4 kWh di carica. Il giorno 2, le condizioni sono ancora nuvolose e consumi altri 5,8 kWh utilizzando la barca: il tuo Greenline continua a sfruttare l'energia solare e ricarica una media di 3 kWh, offrendoti una capacità della batteria di circa 1,5 kWh alla fine dei tuoi due giorni del fine settimana. Nessun compromesso, nessun sacrificio e nessuna carica!

Nuovi orizzonti

La tecnologia di Greenline è perfettamente integrata, il che significa che l'utilizzo dell'energia solare non è mai stato così facile. Anche quando le condizioni meteorologiche non sono perfette, puoi ancora sfruttare la potenza del sole e rimanere meravigliosamente autosufficiente. Il sogno di navigare serenamente con le proprie forze, di arrivare e partire silenziosamente da porti e baie pittoresche e di poter trascorrere giorni in crociera senza bisogno della correttamente da terra è ora una realtà.

I proprietari di un Greenline non devono sacrificare i loro comfort a bordo, né preoccuparsi di caricare tablet, telefoni e laptop e possono essere sicuri sapendo che l'aria condizionata, il frigorifero, il congelatore, il riscaldamento e tutti i tipi di servizi a bordo lo sono pronto con un semplice tocco di un interruttore. L'unica differenza? Nessuna vibrazione rumorosa dal generatore.

Come navigatori, conosciamo tutti la vera gioia di trascorrere del tempo in acqua con amici e persone care. Lascia che i progressi nel solare di Greenline migliorino la tua crociera e riducano i costi di gestione e manutenzione, consentano una navigazione silenziosa ed ecologica e offrono una crociera ecologica con comfort e lusso senza pari.

Scopri di più sulla gamma Greenline ibrida/elettrica

Goditi una navigazione responsabile e sperimenta il prossimo livello di comfort